Roma. Crolla palazzina al civico 36 di via Giacomo della Marca: si scava tra le macerie

E’ venuto giù un edificio su 2 livelli ad Acilia periferia di Roma. L’esplosione è avvenuta poco dopo le 14 e sarebbe stata provocata da una fuga di gas. Un uomo e una donna anziana sono stati estratti vivi. Quattro i dispersi.

Crollo in via Giacomo della Marca

La  palazzina crollata si trova al civico 36 ed è composta da 4 abitazioni. Quattro le persone al momento disperse tra cui un uomo di 68 anni, una donna di 67, una bambina e sua madre. La bambina sarebbe viva e cosciente. Starebbe dialogando con i soccorritori.

L’uomo è stato soccorso con ferite lacerocontuse e traumi su tutto il corpo ed è stato trasportato all’ospedale Grassi di Ostia in codice giallo. La donna è trasportata con l’eliambulanza al policlinico Gemelli in codice rosso: ha riportato traumi da schiacciamento. Al momento dello scoppio erano presenti in totale 4 persone.

Inchiesta della Procura di Roma

Avviato un’inchiesta per disastro colposo. Il pm Mario Palazzi si è recato sul posto per un sopralluogo.

Lascia un commento