Acqualonga. Quarantenne muore intossicato in corso Roma

L’uomo di 49 anni ha perso la vita per intossicazione da esalazioni di una coperta. Il quarantenne si era appisolato sul divano vicino al caminetto quasi spento. Ma le fiamme hanno aggredito uno spigolo della coperta scivolata vicino alla fonte di fuoco. I fumo ha invaso la stanza.

La vittima ha chiamato il 118

L’uomo si è destato e ha chiamato il 118. Quando sono giunti i soccorritori il suo tragico destino si era compito. Ai sanitari è rimasto solo il compito di annotare la morte dell’uomo.

Lascia un commento