Melbourne. Preparano attentato: arrestati sei australiani e un egiziano

Stavano predisponendo un attentato con le stesse modalità di quello di Parigi. L’attacco era in programma a Melbourne, a Natale, con armi ed materiale esplodente.

In azione l’Isis

I terroristi coinvolti sono 7: 6 australiani e un egiziano, tutti ventenni, tratti in arresto dalla Polizia. Gli jihadisti stavano per colpire in Australia.

Era una minaccia “seria e reale”. Lo ha precisato il capo della polizia, Graham Ashton, con diverse esplosioni in differenti luoghi della città.

Lascia un commento