Babbo Natale ferma le cartelle di Equitalia

Tenuti in parcheggio 380 mila atti di riscossione. Verranno notificati solo gli inderogabili, in pratica quelli prossimi alla prescrizione. Il provvedimento di “congelamento” è stato firmato dall’ad di Equitalia, Ernesto Maria Ruffini.

“E’ una sospensione – viene precisato dal manager – che rientra nel quadro di riforma di un sistema di riscossione che deve essere più dalla parte dei cittadini e non contro”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento