Trapani. Ermes 2 nuovo colpo al clan di Matteo Messina Denaro

L’operazione “Ermes 2” ha assestato un nuovo colpo al clan del super latitante Matteo Messina Denaro. Per gli investigatori il boss, mediante le imprese sequestrate, condizionava gli appalti nel Trapanese.

11 arresti e 3 imprese sequestrate

La Mobile trapanese, coordinata dalla Dda palermitana, ha eseguito 11 misure cautelari e sequestrato 3 imprese ritenute sotto controllo di Cosa nostra.

Lascia un commento