Frosinone. Incidente di caccia a Morrone del Sannio morto sessantenne

Tragedia in provincia di Campobasso nella campagne di Morrone del Sannio. Un cacciatore di 69 anni, nativo della provincia di Frosinone, ha perso la vita non lontano da Provvidenti, ucciso da 2 colpi di fucile partiti da suo stesso fucile.

Incidente di caccia

I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri della compagnia di Larino. I sessantenne frusinate sarebbe stato colpito da due colpi partiti accidentalmente mentre scivolava verso un dirupo. Dal fucile che teneva in spalla sarebbero partiti due colpi che l’avrebbero colpito a morte su di un fianco.

I suoi amici, provenienti dal frusinate, hanno avvertito gli scoppi e poco dopo hanno dato l’allarme. Sono stati loro i primi a chiamare i soccorsi. Il gruppo si era diviso per dare la caccia ai cinghiali.

I sanitari del 118 hanno solo potuto constatare il decesso delll’uomo.

Lascia un commento