Aden. In fila per ricevere gli stipendi: kamikaze fa strage di militari

Ancora un attentato in Yemen. A perdere la vita 30 militari ad Aden. L’attacco segue quello di una settimana fa da parte di un gruppo islamico, nel quale hanno perso la vita 50 soldati.

I militari erano in coda per raccogliere gli stipendi vicino ad una base militare nel distretto di Khor Maksar, quando l’attentatore suicida si è fatto esplodere. Feriti altri 40 militari.

Lascia un commento