Donald Trump “chiama” Sylvester Stallone. L’attore guiderà la National Endowment for the Arts

Dal set televisivo all’impegno politico. Non sarebbe il primo attore a fare questo passo. Il prossimo è Sylvester Stallone chiamato da Donald Trump per guidare il National Endowment for the Arts, agenzia governativa che gestisce i fondi per il mondo dell’arte.

Stallone è un sostenitore di Trump

“Io amo Donald Trump, è un grande personaggio dickensiano” ha ripetuto più volte l’attore e italoamericano. A questo punto mancherebbe solo il voto del Congresso per ufficializzare il nuovo prestigioso incarico di Sly.

Lascia un commento