Bolzano. Energia per la pubblica amministrazione contratto da 116 milioni

Il bando indetto a livello europeo per la fornitura triennale è stato vinto da Alperia Energy, la quale si è imposta in virtù della garanzia di rispettare elevati standard ambientali con energia rinnovabile certificata, e di prestare anche servizi di energy management.

Il contratto durerà 3 anni per un valore totale di 116 milioni di euro. L’accordo è stato sottoscritto dal direttore dell’Agenzia appalti Thomas Mathà e dalla presidente di Alperia Energy Paulina Schwarz, e oltre ad essere rispettoso dei parametri ambientali in materia, tanto da qualificare la commessa come appalto “verde”, rappresenta un esempio di concreta attuazione degli obblighi in materia di razionalizzazione della spesa e abbattimento degli oneri burocratici a carico degli enti pubblici.

Lascia un commento