San Severo. Armi e droga 35 misure cautelari

Eseguite 35 misure cautelari emesse dal GIP di Foggia a carico di 35 soggetti. Le misure restrittive sono state eseguite a San Severo, San Nicandro Garganico, Sant’Ambrogio di Valpolicella e Foggia.

Gli indagati devono rispondere a vario titolo di coltivazione, detenzione e spaccio di cocaina, hashish e marijuana, nonché di violazioni della normativa sulle armi.

Blitz dei Carabinieri

L’operazione è stata condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia, insieme al personale della C.I.O. dell’XI Battaglione Puglia, del Nucleo Elicotteri di Bari e del Nucleo Cinofili di Modugno e del 32° Stormo Amendola.

Lascia un commento