Terremoto. Un Natale con le scosse: la terra continua a tremare

Le scosse di terremoto accompagnano l’Avvento in Centro Italia. Sarà un Natale diverso per i terremotati alle prese con uno sciame sismico che non accenna a fermarsi e con una ricostruzione che si annuncia lunga e sofferta.

Sette scosse di terremoto nella notte

Il numero si riferisce solo a quelle di magnitudo non inferiore a 2. Le scosse sono state registrate dopo la mezzanotte. In base ai rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), nella notte la scossa più rilevante è stata alle 3.32 con magnitudo 2.5 ed epicentro tra Capitignano e Amatrice. Non si registrano nuovi crolli.

Lascia un commento