Castiglione di Sicilia. Colpo agli alleati del clan Ercolano-Santapaola

Ordinanza cautelare emessa a carico di 12 indagati accusati di essere componenti del clan Brunetto guidato da Pietro Carmelo Olivieri. Il gruppo è attivo tra Castiglione di Sicilia, Giarre e Fiumefreddo di Sicilia. Per i Carabinieri sarebbe alleato del clan Ercolano-Santapaola.

Droga e armi

Gli arrestati devono rispondere, a vario titolo, di associazione mafiosa, spaccio di droga, detenzione di armi e rapina.

Lascia un commento