D’Alema frena sulle elezioni: al Pd il compito di formare un nuovo Governo

Massimo D’Alema, tra i principali fautori del No nel Pd, “frena” sul ritorno alle urne. Per l’ex Premier spetta al Pd formare un nuovo Governo che formuli una Legge elettorale.

Per il politico pugliese serve una profonda svolta politica nel Partito Democratico e verosimilmente elezioni nel 2018. D’Alema sostiene: “Il Pd non è il partito di Renzi”. “Basta disegni neo centristi e Partito della Nazione”.

Massimo D'Alema

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento