Caraffa. Assaltato il caveau della Sicurtransport

Azione da film alle porte di Catanzaro. Un commando paramilitare composto da una quindicina di uomini ha dato l’assalto al caveau della Sicurtransport in località Profeta a Caraffa.

I blitz

Hanno abbattuto il muro con una ruspa portando via un cospicuo bottino. Il commando ha coperto la fuga frapponendo delle auto incendiate e chiodi sull’asfalto. Sulla rapina indaga la squadra mobile di Catanzaro.

I malviventi sarebbero andati via su un’auto e 2 furgoni. Le guardie giurate presenti nel deposito hanno dato l’allarme per telefono. Polizia e Carabinieri hanno trovato le strade bloccate dalle auto in fiamme. Sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco.

La metodologia fa pensare a un commando paramilitare proveniente dalla Puglia. Al momento tutte le ipotesi sono aperte.

Lascia un commento