San Vincenzo. Ex imprenditore trovato morto in casa dopo un furto

La vittima è un pensionato di 77 anni rinvenuto senza vita nella sua abitazione di San Vincenzo nel Livornese dopo aver subito un furto o una rapina.

Il corpo dell’ex imprenditore non presenta ferite esterne o segni di violenza. Il settantenne potrebbe essere deceduto per un malore seguito allo choc. Sarà l’autopsia a chiarire le cause del decesso.

La dinamica

L’ex imprenditore della zona abitava in un’area residenziale sulle colline di San Vincenzo. I Carabinieri hanno trovato la casa rivoltata da cima a fondo e la cassaforte svuotata. L’allarme è stato dato dalla figlia del pensionato.

Lascia un commento