Milano. Omicidio suicidio in via Emanuele Filiberto: morti Roberto Bonomi e Bruna Clementina Cereseto

Dramma in via Emanuele Filiberto dove 2 anziani coniugi sono stati trovati senza vita nella loro abitazione. Si tratterebbe di omicidio suicidio. Le vittime sono Roberto Bonomi, 82 anni, (in mano una pistola un foro dietro l’orecchio destro) e la moglie Bruna Clementina Cereseto, 85 anni (un foulard sulla fronte, dei fiori e un crocifisso).

L’allarme dei parenti

I familiari avevano chiesto aiuto alla custode dello stabile. I corpi senza vita dei 2 ottantenni sono stati trovati nel loro appartamento a Milano. Erano stati visti rincasare dopo una visita specialistica alla Cereseto su un’ambulanza. A quanto si apprende la donna soffriva da tempo di Alzheimer e le sue condizioni si erano aggravate.

Lascia un commento