Modena. Tunisino trovato con 2 kg di droga nello scooter

Il nordafricano si è presentato al Comando della Polizia municipale di Modena insieme al suo avvocato. Nella sua abitazione sono state trovate le chiavi dello scooter in cui erano nascosti quasi 2 kg di droga.

Sei periodi di detenzione in carcere

Il tunisino di 31 anni, pluripregiudicato con numerosi precedenti per spaccio, detenzione ai fini di spaccio e concorso in spaccio, nei 10 anni in Italia ha totalizzato 6 periodi di detenzione in carcere; noto a Forze dell’Ordine e Polizia municipale che lo conosce anche come frequentatore della banda di spacciatori del centro.

1000 dosi

Sono stati trovati 1.8 kg di hashish in panetti, da cui si sarebbero potute ricavare dalle 800 alle 1000 dosi, nascosti sotto la sella dello scooter mentre altri 50 grammi di hashish pronta per la vendita erano nel cruscotto. Il rinvenimento è avvenuto alla fine di una lunga attività d’indagine del Nucleo Problematiche del Territorio che teneva d’occhio la zona del Villaggio Giardino, nell’ambito di azioni di contrasto allo spaccio di droga destinata anche a giovanissimi.

È stato denunciato per ricettazione e detenzione ai fini di spaccio; sarà ora l’Autorità giudiziaria a decidere come procedere nei suoi confronti.

Lascia un commento