Ponte dell’Olio, neonato di 7 mesi morto soffocato da una traversa assorbente

I genitori si sono accorti troppo tardi della disgrazia. Hanno immediatamente contattato il 118 di Piacenza, che ha inviato i sanitari ma non c’è stato nulla da fare nonostante i lunghi tentativi di rianimazione.

Morto nella sua culla

Un neonato di 7 mesi è morto nella sua abitazione a Ponte dell’Olio in provincia di Piacenza. A quanto si apprende è morto soffocato per una traversa assorbente che era stata messa sul fondo del lettino nella quale si sarebbe avvolto durante il sonno fino a rimanere soffocato.

I rilievi di legge sono stati effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Piacenza. I militari hanno raccolto le testimonianze dei genitori per la ricostruzione delle ultime ore di vita del piccolo.

Autopsia

La Procura della Repubblica di Piacenza autorizzerà l’esame autoptico. La pista più accreditata è quella di una tragica fatalità costata la vita allo sfortunato neonato. L’autopsia contribuirà a determinare con certezza la causa del decesso.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin