Campli in lacrime, Giuseppe Mazzilli morto in vacanza ad Ischia

Doveva essere un periodo di ferie ma è finito in tragedia. Giuseppe Mazzilli, ventenne della provincia di Teramo, ha perso la vita sull’isola d’Ischia dove si trovava in vacanza. Giuseppe Mazzilli, 27 anni, era di Sant’Omero e abitava a Campli. Stava percorrendo a bordo della sua Yamaha 600 Fazer, la via provinciale Cava Grado, a Sant’Angelo nel Comune di Serrara Fontana cercando di evitare l’impatto con un pedone che stava attraversando la strada, ha perso il controllo della due ruote andando a sbattere la testa contro il muro laterale della strada.

Fatale è stata la guida senza casco di protezione

E’ quanto emerso dagli accertamenti dei Carabinieri della compagnia di Ischia. Fatale è stata la guida senza casco di protezione. Nell’impatto il ventenne ha riportato lesioni alla testa che ne hanno provocato il decesso durante il trasporto in ospedale.

Il pm di turno della Procura della Repubblica di Napoli ha provveduto al sequestro della salma e disposto l’esame autoptico che sarà svolto presso il Policlinico di Napoli.

9 su 10 da parte di 34 recensori Campli in lacrime, Giuseppe Mazzilli morto in vacanza ad Ischia Campli in lacrime, Giuseppe Mazzilli morto in vacanza ad Ischia ultima modifica: 2016-08-14T19:44:30+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento