Crotone, stadio comunale: si incontrano Ugo Pugliese e Raffaele Vrenna. Confermato dal neo Sindaco Pugliese l’esistenza della progettualità

conf.stampa pugliese_fc crotone 1I lavori allo Scida saranno fatti come annunciato all’indomani della conclusione del campionato di serie B che ha visto il Crotone conquistare la massima serie. Il protrarsi dell’inizio dei lavori per motivi tecnici e non per vuoto politico a causa delle elezioni amministrative, lasciava spazio al pessimismo circa l’effettiva volontà di ristrutturare l’Ezio Scida e renderlo adeguato per la serie A. Tale situazione, il passare delle settimane senza che iniziassero i lavori, aveva indotto la società pitagorica a comunicare alla Lega l’eventuale utilizzo dello stadio di Pescara qualora l’Ezio Scida non fosse disponibile.

A diradare le nube del non adeguamento dello stadio e rassicurare l’intera tifoseria le dichiarazioni fatte dal neo Sindaco Ugo Pugliese e dal presidente del Crotone calcio Raffaele Vrenna a conclusione dell’incontro avuto questo pomeriggio presso il Comune di Crotone, presenti anche i tecnici e l’assessore uscente allo sport Claudio Molè con delega all’edilizia sportiva.

La dichiarazione del presidente Vrenna: “Intendo ringraziare il neo sindaco Ugo Pugliese per la disponibilità ad incontrarci e risolvere la questione stadio. Nei prossimi 3-4 giorni avremo un progetto adeguato per lo ‘Scida’, con la speranza di giocare sin dalle prime partite di campionato nel nostro stadio. In particolare – ha continuato Vrenna – nell’incontro di oggi abbiamo affrontato l’adeguamento del settore tribuna di circa 7/7500 posti, ma non solo, anche della curva, dell’illuminazione e della sicurezza in generale. Stiamo valutando vari preventivi.”

Il neo sindaco Ugo Pugliese: “ad oggi la parte progettuale che riguarda la curva e i servizi sembrerebbe già in uno stato avanzato. Abbiamo parlato con il presidente Vrenna e i tecnici dell’ammodernamento della tribuna e della copertura affinché lo ‘Scida’ sia a tutti gli effetti uno stadio da Serie A.”  “Il progetto che abbiamo visionato oggi – ha continuato il neo sindaco – verrà valutato sia dalla società calcistica che dai tecnici del Comune. E’ chiaro che la nostra attenzione è sullo stadio, resterà massima e sarà tale da far giocare la prima di campionato a Crotone e non in un altro stadio. Questo è il nostro impegno e faremo di tutto per realizzarlo”

“Per quanto riguarda la tempistica – hanno affermato congiuntamente il presidente Vrenna e Pugliese – siamo moderatamente ottimisti e dovremmo farcela per il 28 agosto. Nei prossimi giorni sapremo anche la data di inizio lavori.”

9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone, stadio comunale: si incontrano Ugo Pugliese e Raffaele Vrenna. Confermato dal neo Sindaco Pugliese l’esistenza della progettualità Crotone, stadio comunale: si incontrano Ugo Pugliese e Raffaele Vrenna. Confermato dal neo Sindaco Pugliese l’esistenza della progettualità ultima modifica: 2016-06-22T18:32:20+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento