Udine, 34enne georgiano morto in via Piave, Honsell: “Sincero dolore per l’accaduto”

“Esprimo il mio sincero dolore e la profonda pietà umana per una persona che muore, così come la mia vicinanza all’altro cittadino udinese coinvolto in questa dolorosa vicenda. Certamente un fatto del genere non vorrei potesse mai accadere nella nostra città”.

Così il sindaco di Udine, Furio Honsell, in merito alla morte, avvenuta nella tarda serata di ieri, di un giovane georgiano di 34 anni, caduto dal quarto piano di un appartamento di via Piave dove vive un ottantenne portato in ospedale per accertamenti in seguito ad alcune ferite riportate.

“Al momento non c’è altro da aggiungere – conclude il sindaco –. Attendiamo di conoscere dagli inquirenti i dettagli della vicenda per commentare quanto accaduto e per evitare che in futuro tragedie di questo tipo possano ripetersi”.

Lascia un commento