Firenze, blitz della Polizia Municipale a Novoli sequestrata discoteca abusiva

Pubblico spettacolo abusivo, disturbo della quiete pubblica e abuso edilizio. Sono queste le fattispecie di reato che ieri sera hanno fatto scattare il sequestro preventivo di un noto locale a Novoli. L’intervento, effettuato dal reparto Polizia Amministrativa della Polizia Municipale insieme ai colleghi della Polizia di Stato su disposizione della magistratura, ha preso il via intorno alle 19 anche a seguito di numerose segnalazioni arrivate dai cittadini. Al centro dei reclami il rumore che proveniva dal locale, situato in via di Villa Demidoff. Non è la prima volta che il pubblico esercizio finisce nel mirino della Polizia Municipale: poco più di un anno fa il locale fu infatti oggetto di un altro sequestro preventivo per gli stessi motivi. Ieri il bis, sebbene nel frattempo siano cambiati i gestori. I vigili, oltre al disturbo della quiete ed esercizio di di pubblico spettacolo abusivo, hanno contestato anche un abuso edilizio: è stata infatti realizzata una uscita di sicurezza senza chiedere i permessi necessari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, blitz della Polizia Municipale a Novoli sequestrata discoteca abusiva Firenze, blitz della Polizia Municipale a Novoli sequestrata discoteca abusiva ultima modifica: 2016-01-16T19:27:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento