Witold Waszczykowski ha chiesto un incontro con l’ambasciatore tedesco a Varsavia

Il ministro polacco degli Esteri intende discutere di quelli che sono stati definiti “commenti anti-polacchi da parte di politici tedeschi”. L’ambasciata tedesca precisa che non si tratta di una convocazione formale.

L’iniziativa di Witold Waszczykowski giunge dopo che diversi esponenti politici tedeschi hanno criticato la nuova legge polacca sui media, che assegna al governo il potere di nomina dei dirigenti delle tv pubbliche.

Lascia un commento