Catturato in Belgio il super latitante Sebastiano Signati

Si tratta di un latitante della ‘ndrangheta inserito nell’elenco dei 100 ricercati più pericolosi. Su Sebastiano Signati pendevano sei ordinanze di custodia in carcere per un traffico internazionale di cocaina.

L’operazione contro la criminalità calabrese è stata coordinata dalla Dda di Bologna. Le ordinanze sono state eseguite dalla squadra mobile.

Lascia un commento