Palermo, detenzione ai fini di spaccio di cocaina arrestati i reggini Concetta Gangemi e Nino Vittorio Tripodi

I due corrieri di droga sono stati sorpresi nella rotonda di via Oreto a Palermo. In un’auto con targa tedesca sono stati trovati dietro un pannello ricavato nel vano motore 2 kg di cocaina. A scoprire la droga è stato il cane “Dream” addestrato a scovare esplosivo e stupefacenti.

La Polizia ha arrestato Concetta Gangemi e Nino Vittorio Tripodi, entrambi di Palmi, per detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

Lascia un commento