Strage in una miniera di giada nello Stato di KaKachin decine di morti e feriti

Drammatico incidente in Myanmar dove una frana in un cumulo di materiale di risulta, nello Stato di KaKachin, ha causato almeno 60 morti e 100 dispersi. Le vittime sarebbero disperati che vivono accanto alla miniera arrampicandosi ogni giorno sulle montagne di scarti della lavorazione della giada alla ricerca di frammenti del prezioso minerale da rivendere. Decine di baracche sarebbero rimaste sepolte e si teme che all’interno si possano trovare altre vittime.

Lascia un commento