Valbrevenna, quattro persone intossicate dal monossido, intera famiglia in ospedale

A dover ricorre alle cure mediche anche due bambini. Un’itera famiglia di quattro persone è rimasta intossicata dalle esalazioni di monossido di carbonio sprigionate, probabilmente, da una stufa nella loro abitazione nel comune di Valbrevenna.

Soccorsi da Vigili del Fuoco e 118, i componenti della famiglia genovese sono stati condotti due all’ospedale San Martino e i minori al Gaslini. Le loro condizioni sono tenute sotto osservazione dai sanitari dei due ospedali.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin