Genova, sequestrati armamenti diretti in Libia

Doganieri e Finanzieri del Porto ligure hanno sequestrato 170 carabine ad aria compressa e 200 mila munizioni all’interno di un container di giocattoli diretto in Libia, in violazione dell’embargo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin