Roma, Mario Sironi le illustrazioni per il Popolo d’Italia a Villa Torlonia

Il Casino dei Principi e il Casino Nobile di Villa Torlonia ospitano fino al 10 gennaio la mostra Mario Sironi e le illustrazioni per “Il Popolo d’Italia” 1921-1940, curata da Fabio Benzi, 345 illustrazioni realizzate da uno dei protagonisti dell’arte italiana del ‘900 per il quotidiano ufficiale del Partito Fascista.

E’ una rara occasione per conoscere un aspetto fondamentale dell’opera di Sironi: quello di illustratore e, più precisamente, di “disegnatore politico”, attività alla quale si dedicò tra il 1921 e il 1942 come conseguenza di un’adesione piena ed entusiasta agli ideali del regime.

Le vignette che compongono il percorso espositivo, realizzate per la maggior parte tra il 1921 e il 1927, provengono da un corpus di oltre 2000 disegni e costituiscono anche una straordinaria testimonianza storica. La satira e l’ironia delle illustrazioni di Sironi prendono di mira soggetti esclusivamente politici: i partiti avversari, la vecchia classe governativa liberale, la stampa filodemocratica, le ricche democrazie dell’America, della Francia e dell’Inghilterra e il comunismo russo. Grandissima, quindi, la varietà di temi compositivi e iconografici che non vengono mai ripetuti ma reinventati quotidianamente. Sono poi evidenti gli influssi grotteschi e caricaturali di artisti che Sironi sente vicini, come gli incubi visionari di Francisco Goya e le celebri illustrazioni di Gabriele Galantara per la rivista satirica Asino.

Il percorso espositivo è arricchito da un documentario di Irene Pantaleo e Lia Polizzotti, realizzato per l’occasione e accompagnato da materiale fotografico che raccoglie interventi e testimonianze sul lavoro del Sironi “disegnatore politico”.

Dopo Villa Torlonia, la mostra – arricchita di circa 100 disegni realizzati per “Il lunedì del Popolo d’Italia”, “Gerarchia”, “La Rivista Illustrata del Popolo d’Italia”, “Almanacco enciclopedico del Popolo d’Italia” e altri bozzetti e disegni legati al quotidiano – è a Bologna (29 gennaio-1 febbraio 2016) per Arte Fiera e poi torna a Roma, alla Galleria Russo dall’11 febbraio al 3 marzo.
La mostra – con l’organizzazione della Galleria Russo – è promossa dall’assessorato capitolino alla Cultura -Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e realizzata grazie al sostegno della Fondazione Roma-Arte-Musei e di Cofely Italia, Gruppo Engie.
Mario Sironi e le illustrazioni per il “Popolo d’Italia”

Villa Torlonia, Casino dei Principi e Casino Nobile
24 ottobre – 10 gennaio
da martedì a domenica 9-19
biglietto unico integrato Casina delle Civette, Casino Nobile e Mostra 9,50 euro (ridotto residenti 6,50); Casino Nobile e Mostra 7,50 euro (6,50 ridotto residenti); Casina delle Civette, Casino Nobile e Mostra 8,50 euro (6,50 ridotto residenti); Casino Nobile e Mostra 6,50 (5,50 ridotto residenti).

Informazioni 060608 (tutti i giorni 9 – 21).

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Mario Sironi le illustrazioni per il Popolo d’Italia a Villa Torlonia Roma, Mario Sironi le illustrazioni per il Popolo d’Italia a Villa Torlonia ultima modifica: 2015-10-29T03:53:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento