L’Agenzia delle Entrate riduce i dirigenti ma aumenta le figure intermedie

L’Agenzia delle Entrate rivede il suo organico per come stabilito dal Governo Monti. La nuova organizzazione prevede il taglio di 55 dirigenti, passando dagli attuali 1.095 a 995. Aumentano invece le posizioni organizzative speciali: le figure intermedie tra il dirigente e il funzionario passano infatti da 325 a 339.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’Agenzia delle Entrate riduce i dirigenti ma aumenta le figure intermedie L’Agenzia delle Entrate riduce i dirigenti ma aumenta le figure intermedie ultima modifica: 2015-10-26T19:08:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento