Una mostra fotografica a Roma dedicata a Pier Paolo Pasolini

Al via sabato 24 ottobre 2015 alle 18.00 con l’inaugurazione della mostra fotografica “I tanti Pasolini”, realizzata dall’Archivio Riccardi. Ventisei scatti, molti dei quali inediti, visibili al pubblico tutti i giorni dalle 15 alle 20, dal martedì alla domenica, fino al 4 novembre 2015. All’incontro intervengono Maurizio Riccardi curatore della mostra insieme a Giovanni Currado, Luigina di Liegro, Assessore al Turismo, alla qualità della vita e al dialogo interreligioso di Roma Capitale, Sabrina Alfonsi, Presidente del 1mo Municipio e Andrea Valeri, Assessore alla Cultura e al Turismo del 1mo Municipio.

A seguire, sempre sabato 24 ottobre, alle 19.00 Irene Toppetta propone un originale viaggio attraverso le canzoni scritte da Pier Paolo Pasolini, con l’accompagnamento della chitarra di Fabio Micalizzi e della voce di Marta La Noce. Un repertorio importante ma poco visitato, che ricorda il contributo prezioso dell’artista anche in campo musicale.

Martedì 27 ottobre alle 19.00 è prevista la proiezione di “Pasolini, la verità nascosta” con la presenza del regista Federico Bruno. Il film racconta  l’ultimo anno di vita dello scrittore e regista di cinema, e della preparazione e messa in atto dell’assassinio, in quella fatidica notte del 2 novembre del 1975 a Ostia. Un omaggio alla memoria dell’artista italiano che ha lasciato un vuoto incolmabile nella vita culturale italiana, fino ad oggi.

Mercoledì 28 ottobre Ilaria Parisella incontra Silvio Parrello, “er Pecetto” in “Ragazzi di vita”. Pittore e poeta, Silvio Parrello ha conosciuto personalmente Pasolini nel quartiere di Donna Olimpia, dov’è cresciuto e vive tutt’ora. Da oltre 15 anni si dedica alla ricerca della verità sull’omicidio di Pier Paolo Pasolini.

Gli incontri, tutti a ingresso libero, sono organizzati da Ilaria Parisella in collaborazione con l’Istituto Quinta Dimensione, Agr Srl e l’Archivio Riccardi. Durante ogni serata è previsto cocktail-aperitivo con buffet offerto da Bottiglieria Romana in collaborazione con il Ristorante Mirò e PILEUM – Azienda Vitivinicola Piglio.

L’Istituto Quinta Dimensione nasce con lo scopo di promuovere iniziative originali che contribuiscano allo sviluppo culturale, sociale  e civile della società e del  territorio.  Opera nel campo dell’informazione e della formazione e nel 2011 ha inaugurato la sua sede, “Spazio 5”, con la mostra “La Dolce Vita di Carlo Riccardi”.

L’Archivio fotografico Riccardi, iscritto presso la Soprintendenza Archivistica del Lazio di Roma in qualità di Patrimonio di interesse nazionale, è composto da oltre un milione di negativi originali, che ritraggono altrettanti momenti più o meno noti della vita politica, sociale e di costume che hanno caratterizzato gli ultimi 60 anni di storia italiana.

Programma

Sabato 24 ottobre,  18.00

Inaugurazione “I tanti Pasolini”
mostra fotografica realizzata dall’Archivio Riccardi
Intervengono:
Luigina di Liegro, Ass. al Turismo, alla qualità della vita e al dialogo interreligioso di Roma Capitale
Sabrina Alfonsi, Pres. del 1mo Municipio
Andrea Valeri, Ass. alla Cultura e al Turismo  del 1mo Municipio

A seguire, alle 19.00

Le canzoni di Pasolini
a cura di Irene Toppetta
voce di Marta La Noce e chitarra di Fabio Micalizzi

Martedì 27 ottobre, 17.00

Uccellacci uccellini
Proiezione del film di Pier Paolo Pasolini

Martedì 27 ottobre, 19.00

Pasolini, la verità nascosta
Sarà presente alla proiezione il regista del film, Federico Bruno

Mercoledì 28 ottobre, 17.00

Accattone
Proiezione del film di Pier Paolo Pasolini

Mercoledì 28 ottobre, 19.00

Incontro con Silvio Parrello, er Pecetto di “Ragazzi di Vita”
con Ilaria Parisella

Giovedì 29 ottobre, 16.00

Il gobbo
Proiezione del film di Carlo Lizzani del 1961 con Pier Paolo Pasolini

Giovedì 29 ottobre, 18.00

Mamma Roma
Proiezione del film di Pier Paolo Pasolini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Una mostra fotografica a Roma dedicata a Pier Paolo Pasolini Una mostra fotografica a Roma dedicata a Pier Paolo Pasolini ultima modifica: 2015-10-24T11:19:51+00:00 da Maria Rita Parroccini
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento