Roma, rapina a mano armata nel Toys di via Ruderi di Torrenova, clienti presi in ostaggio

Minuti drammatici nel negozio del Casilino dove hanno fatto irruzione due banditi armati di pistola. Fra i clienti presi in ostaggio anche genitori con i bimbi piccoli che hanno assistito alle fasi del colpo. E’ accaduto nel negozio ”Toys” di via Ruderi di Torrenova.

All’interno c’erano i clienti con i bimbi che stavano scegliendo sugli scaffali i giocattoli. All’improvviso sono entrati due malviventi. Hanno puntato l’arma alla testa di un dipendente che si trovava alla cassa. Si sono fatti consegnare oltre 1000 euro in contanti. I due sono fuggiti in sella ad uno scooter.

Non si registrano feriti, nè i banditi hanno esploso colpi di pistola. Sul posto è intervenuta la Polizia. Ad indagare sulla rapina al negozio di giocattoli sono gli agenti del commissariato Casilino che hanno visionato le telecamere di sicurezza che, però, hanno inquadrato i malviventi con il volto coperto da cappucci.

Lascia un commento