Il Giappone registra a settembre un deficit commerciale di 114,5 mld di yen

Il deficit commerciale nipponico risulta in calo annuo dell’88,1%,con l’export in rialzo dello 0,6% e l’import in calo dell’ 11,1%. Ad aprile-settembre, prima metà dell’ anno fiscale 2015, il “rosso” scende del 76%, a 1.308,6 mld (9,6 miliardi di euro), con il crollo dei prezzi del petrolio.

Secondo il ministero delle Finanze, è il nono semestre di fila in deficit dopo il sisma/tsunami dell’11 marzo 2011 che causò la crisi nucleare di Fukushima.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Giappone registra a settembre un deficit commerciale di 114,5 mld di yen Il Giappone registra a settembre un deficit commerciale di 114,5 mld di yen ultima modifica: 2015-10-21T07:47:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento