Genova, lama nel piatto di un alunno della scuola Tommaseo di Sestri

La contestazione è nei confronti della ditta fornitrice dei cibi in vari istituti del ponente genovese dopo il ritrovamento di una lama nel piatto di un alunno della scuola Tommaseo di Sestri.

Lo slogan è chiaro e diretto: “Nonostante i tempi duri vogliamo cibi più sicuri”. E’ la protesta, ribattezzata lo “sciopero del panino”, portata avanti dai genitori dell’Istituto comprensivo Cornigliano che, con i bambini della materna Piaget e della elementare Ferrero, hanno realizzato un picnic nei giardini Melis.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, lama nel piatto di un alunno della scuola Tommaseo di Sestri Genova, lama nel piatto di un alunno della scuola Tommaseo di Sestri ultima modifica: 2015-10-21T08:13:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento