Enoteca Provinciale: degustazioni settimana 19-25 ottobre 2015

Proseguono con grande interesse e successo di pubblico le attività di degustazione presso l’Enoteca Provinciale all’Aeroporto dello Stretto “Tito Minniti”. Lo spazio di promozione e degustazione delle produzioni vinicole della “Provincia Enoica” è stato inaugurato il 29 luglio scorso su iniziativa dell’Assessorato Provinciale all’Agricoltura, guidato da Gaetano Rao, ed è gestito da Ecotouring Costa Viola che, con lo staff di assaggiatori e storytellers, ha il compito di programmare e organizzare le attività di degustazioni settimanali e gli eventi periodici di approfondimento.

La settimana dal 19 al 25 ottobre vede protagonisti i vini dell’Azienda Agricola F.lli Zagarella di Arghillà di Reggio Calabria e dell’Azienda Agricola Maria Baccellieri di Bianco.

L’azienda Zagarella fonda la sua origine nella tradizione di una famiglia che, a partire dal 1800, si è dedicata alla coltivazione delle proprie terre. Una tradizione che è iniziata con il bergamotto, fino ad ottenere primati mondiali, per poi ampliare la propria produzione anche nel settore agrumario, viticolo e dell’olivicultura, investendo tutte le proprie risorse nella qualità della filiera produttiva, dalla coltivazione biologica fino alla trasformazione in prodotto finito.

La fase della vinificazione avviene con tecnologie moderne ed avanzate di cui il sistema Ganimede ne è l’esponente più importante. Tale tecnica di vinificazione permette di trattare le uve senza processi meccanici mantenendone l’integrità e, quindi, consentendo un abbassamento delle temperature di vinificazione. Il vino così ottenuto si distingue per una spiccata estrazione dei profumi tipici degli uvaggi ed una maggiore persistenza degli stessi al bicchiere.

I vini in degustazione :

Alfieri bianco – IGT Calabria bianco 2014

Vitigni: Malvasia Bianca, Inzolia

Terreno: Altitudine 150 m.s.l. – tendenzialmente argilloso – sistema di allevamento guyot – produzione/ha max 90 Q.li

Tecnica di Produzione: Macerazione pellicolare effettuata per alcune ore a temperatura controllata in vasche di acciaio inox.

Colore giallo paglierino chiaro; all’esame olfattivo si avvertono note erbacee; al palato risulta strutturato armonico fresco, moderatamente acido.

Visitatori Enoteca Visitatori Enoteca 3 Visitatori Enoteca 2Alfieri nero – IGT Calabria rosso 2014

Vitigno: Malvasia Nera

Terreno: Altitudine 150 m.s.l. – tendenzialmente argilloso – sistema di allevamento guyot – produzione/ha max 90 Q.li

Tecnica di Produzione: La varietà viene vinificata per circa 12/15 giorni in vasche INOX a temperatura controllata con tecnologia Ganimede® che consente una macerazione pellicolare dinamica delle bucce coadiuvata da tecniche di “delastagè” che favoriscono l’estrazione del colore e dei polifenoli. Ultimata la fermentazione malolattica, segue l’affinamento in botte di quercia da 20Hl al termine del quale si effettua una leggera chiarifica prima dell’imbottigliamento.

Colore rosso rubino carico, profumo deciso tipico della varietà, con sentori di tabacco, speziato, piccoli frutti di bosco. In bocca di buona struttura, equilibrato con tannini piuttosto decisi.

Terragrande – IGT Calabria rosso

Vitigni: Merlot, Cabernet, Calabrese

Terreno: Altitudine 150 m.s.l. – tendenzialmente argilloso – sistema di allevamento guyot – produzione/ha max 90 Q.li

Tecnica di produzione: Le singole varietà vengono vinicate separatamente per circa 12/15 giorni in vasche INOX a temperatura controllata con tecnologia Ganimede® che consente una macerazione pellicolare dinamica delle bucce coadiuvata da tecniche di “delestage” che favoriscono l’estrazione del colore e dei polifenoli. Al termine della successiva fase di fermentazione malolattica, dopo un breve affinamento in botte di legno da 20 hl di castagno, si procede alla creazione del blend.

Colore rosso rubino con riflessi violacei, profumo intenso, deciso, con sentori di piccoli frutti di bosco. In bocca di buona struttura, equilibrato con tannini delicati.

I terreni dell’Azienda Agricola Baccellieri si trovano a Bianco, sulla costa ionica calabrese, e sono vocati alla coltivazione, oltre che della vite, di agrumi, bergamotto e ulivo. La conduzione di tipo familiare ha sempre puntato sulla qualità delle produzioni e, negli ultimi sette anni, particolare interesse e cura sono stati rivolti alla coltivazione dei vigneti di uva Greco bianco al fine di contribuire a ridare prestigio all’importante realtà della DOC Greco di Bianco.

Il vino in degustazione:

Greco di Bianco – DOC Greco di Bianco 2011

Vitigno: Greco bianco

Vinificazione: vendemmia entro metà settembre. Appassimento delle uve su graticcio stesi al sole per 7-10 giorni. Pigiatura soffice e fermentazione controllata fino al raggiungimento della giusta gradazione alcolica. Invecchiamento di 13 mesi minimo in acciaio e affinamento in tonneaux di rovere francese.

Colore giallo tendente al dorato con riflessi ambrati; profumo intenso, persistente, ampio, alcolico, etereo, fruttato, floreale; sapore dolce, caldo, armonico, con sentori di miele e fichi secchi, caratteristico retrogusto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Enoteca Provinciale: degustazioni settimana 19-25 ottobre 2015 Enoteca Provinciale: degustazioni settimana 19-25 ottobre 2015 ultima modifica: 2015-10-21T17:49:14+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento