Bologna, sgombero del palazzo dell’ex sede Telecom dove vivono 200 occupanti abusivi

Martedì mattina di tensione. Alcune decine di persone, tra cui alcuni bambini, occupanti del palazzo dell’ex sede Telecom di Bologna, sono saliti sul tetto dell’edificio durante un’operazione di sgombero delle forze dell’ordine in base a un ordine di sequestro preventivo.

Nell’immobile vivevano da 10 mesi quasi 200 persone, con diversi minori, alcuni nati anche durante l’occupazione abusiva. Sul posto una decina di blindati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, sgombero del palazzo dell’ex sede Telecom dove vivono 200 occupanti abusivi Bologna, sgombero del palazzo dell’ex sede Telecom dove vivono 200 occupanti abusivi ultima modifica: 2015-10-20T09:01:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento