Grottaglie, precipita sul lucernaio di un capannone morto l’architetto Renato Cavallo

Il professionista di 62 anni era salito sul tetto di un capannone per verificare i danni provocati dal nubifragio di venerdì scorso quando è precipitato sul lucernaio di un altro capannone da un’altezza di 9 metri. E’ morto così Renato Cavallo, 62 anni, architetto di Grottaglie.

L’incidente è avvenuto nella zona industriale della cittadina. Insieme alla vittima c’era un’altra persona che ha dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti personale del “118” e gli agenti del locale commissariato.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin