Napoli, agguato a San Pietro a Patierno ucciso Domenico Aporta, ferito il fratello Mariano

48

La vittima ha 24 anni ed è stata uccisa a colpi di arma da fuoco in via Monte Faito. Domenico Aporta aveva precedenti per rapina e stupefacenti e, si apprende dalla Questura, risulterebbe legato al gruppo camorristico Vinella Grassi. Un proiettile lo ha colpito alla testa.

Nell’agguato è rimasto ferito a un braccio il fratello Mariano di 21 anni, incensurato.