Firenze, si fingono avvocati per truffare anziani arrestati i napoletani Giovanni Barone e Nunzio Kevin Gallo

Il loro obiettivo erano anziani soli da truffare per sottrargli denaro e gioielli. Alle vittime dicevano che avrebbero risolto improvvise “grane” capitate ai figli e che per pagare le spese urgenti sarebbero servite subito alcune migliaia di euro.

La squadra mobile di Firenze ha arrestato Giovanni Barone, 25 anni, e Nunzio Kevin Gallo, 23 anni. I due, entrambi napoletani, sono sospettati di 30 truffe, tra riuscite e tentate. Quattro quando la mobile li ha fermati in flagranza.

Lascia un commento