Spinta abitativa dei Fuori sede importante per rilanciare dinamismo di Milano

“Il dinamismo di una grande città come Milano si misura anche sulla capacità di saper accogliere studenti, ricercatori, lavoratori fuori sede, grazie ad un’offerta residenziale calmierata e accessibile a tutti. Bene dunque l’iniziativa del Sunia e dell’Unione degli Universitari per garantire servizi di assistenza all’affitto, soprattutto sul fronte del canone concordato. Il rinnovo dell’Accordo locale, arrivato dopo 16 anni, è una scommessa importante per Milano. E speriamo che il rilancio degli affitti privati calmierati nella nostra città avvenga anche grazie alla spinta e alla domanda abitativa espressa dalla popolazione più giovane e dinamica rappresentata dagli studenti e dai lavoratori fuori sede”.

Lo dichiara l’assessore alla Casa e Demanio Daniela Benelli a commento delle iniziative lanciate dal Sunia Milano e dall’Udu, Unione degli Universitari: sportello online per gli studenti fuori sede e assistenza legale contro gli affitti in nero e a favore dei contratti a canone concordato.

Lascia un commento