Vibo Valentia, truffa all’Inps coinvolti 5 Caf 21 indagati

I Finanzieri hanno scoperto una truffa all’Inps messa in atto da 5 Centri di assistenza fiscale della provincia di Vibo Valentia. Attraverso il meccanismo fraudolento, l’Inps ha erogato somme ai Caf per dichiarazioni sostitutive uniche predisposte falsamente in favore di persone decedute.

I responsabili dei Caf avrebbero intascato così le somme corrisposte dall’Inps il cui importo è in fase di quantificazione. Sono 21 le persone indagate.

Lascia un commento