Roma, messi a dimora a piazza Monte Baldo quattro nuovi alberi

“Compensano”, spiega il presidente del Municipio III Paolo Marchionne, “la rimozione di tue tigli malati avvenuta all’inizio dei lavori” recentemente conclusi in zona (“rifacimento rete smaltimento acque reflue e marciapiede scuola Don Bosco”). I nuovi alberi “abbelliscono ulteriormente la piazza e l’ampliato spazio pedonale”.

Lo stesso Marchionne e l’assessore municipale all’Ambiente, Gianna Le Donne, preannunciano le prossime tappe della riqualificazione dell’area: altri due alberi sul marciapiedi della scuola Don Bosco lungo viale Adriatico, ancora alberi di diverse specie sui giardini di piazza Corazzini (oggetto di un prossimo e più ampio intervento) e su piazza Menenio Agrippa.

Lascia un commento