Mons. Salvatore Ligorio nominato nuovo arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo

Mons. Salvatore Ligorio, attuale arcivescovo di Matera-Irsina, è stato nominato nuovo arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo, a seguito delle dimissioni di mons. Agostino Superbo per raggiunti limiti di età.

Ne dà notizia la Curia arcivescovile di Matera, informando che “la data di ingresso alla nuova Diocesi che sarà stabilita dai due presuli”.

“Mons. Salvatore Ligorio è nato a Grottaglie il 13/10/48 ed è stato ordinato presbitero il 13/7/72. Prima della sua nomina vescovile a Tricarico, avvenuta l’11/2/98, mons. Ligorio è stato Rettore del Seminario Minore interdiocesano di Taranto e Parroco della parrocchia Madonna delle Grazie a Grottaglie. Il 24/4/04 ha iniziato il suo ministero episcopale a Matera dopo essere stato per alcuni mesi Amministratore apostolico di Matera-Irsina”.

“Dopo circa 11 anni di permanenza, mons. Ligorio – aggiunge la Curia – lascia a Matera un ricordo indelebile nei cuori di tutto il clero e dell’intera comunità diocesana nella certezza, espressa in Conferenza stampa, anche di aver ricevuto tanto. I presbiteri diocesani, nell’augurare a mons. Ligorio ogni bene nel servizio al quale è stato chiamato nella nuova sede episcopale, lo hanno ringraziato per il dialogo che ha saputo stabilire con tutti, l’amore che ha saputo donare e la dedizione assoluta con cui ha guidato la Chiesa di Matera-Irsina.

Anche i rappresentanti della stampa hanno espresso ammirazione per l’operato di mons. Ligorio evidenziando la sua capacità di dialogare con la gente e le istituzioni dell’intero territorio diocesano”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mons. Salvatore Ligorio nominato nuovo arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo Mons. Salvatore Ligorio nominato nuovo arcivescovo di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo ultima modifica: 2015-10-06T04:55:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento