Milano, alla ricerca di idee e sponsor per le luminarie di Natale

Albero Natale MilanoIlluminare e addobbare la città, dalla periferia al centro, grazie a sponsor privati e associazioni di via. Questo l’obiettivo del bando che sarà pubblicato nei prossimi giorni da Palazzo Marino per la realizzazione delle luminarie e degli addobbi natalizi del prossimo dicembre. Le linee guida del bando sono state approvate dalla Giunta comunale.

“Con questa iniziativa – spiega l’assessore al Commercio e Attività produttive Franco D’Alfonso – vogliamo stimolare aziende, enti pubblici e privati, associazioni o singoli sponsor a investire negli addobbi che rendono più bella e attrattiva la città nel periodo natalizio. Nel contempo chiederemo di contribuire a illuminare le vie e le aree più decentrate nel segno della solidarietà tra i diversi quartieri della città e associazioni di categoria”.

A proporre idee e progetti di illuminazione urbana e addobbi in sintonia con le tematiche del Natale potranno essere soggetti privati e pubblici in qualità di sponsor e associazioni di via e categoria, enti e comitati.

I soggetti sponsor potranno proporre liberamente progetti di illuminazione in qualsiasi via, piazza o località interna alla circonvallazione esterna, compresi Galleria Vittorio Emanuele II, le porte di Milano, il Castello Sforzesco e viali alberati come corso Sempione. Sono escluse la Darsena, piazza Gae Aulenti e piazza Duomo.

I proponenti dovranno impegnarsi ad attuare progetti di illuminazione anche in località esterne alla linea 90/91.

Gli  sponsor che aderiranno potranno veicolare il proprio logo o marchio nelle installazioni con sobrietà ed eleganza in sintonia con l’arredo natalizio e avere visibilità nella comunicazione istituzionale del progetto. Le Associazioni di categoria, di via, gli enti o i comitati che decideranno di proporre progetti di illuminazione senza il sostegno di sponsor terzi ma facendosi carico dei costi di allestimento, potranno ricevere il contributo dell’Amministrazione per la fornitura di energia elettrica e gli allacciamenti.

I progetti e le idee di luminarie pervenute all’Amministrazione verranno vagliati da un’apposita commissione che ne valuterà il contenuto artistico, la sintonia con le tematiche del Natale, l’ampiezza della copertura delle vie e piazze cittadine, l’utilizzo di luce a basso impatto energetico nonché l’originalità della proposta e la presenza di un partnerariato con associazioni e comitati di residenti dei singoli quartieri.

Le luminarie potranno essere allestite a partire dal 14 novembre e il periodo di accensione è previsto dal 28 novembre al 10 gennaio. Lo smontaggio delle strutture dovrà avvenire entro il 31 gennaio 2016 a cura dei soggetti proponenti.

Entro la metà di ottobre, nella sezione Bandi e Gare del sito del Comune di Milano verrà pubblicato l’avviso pubblico con tutte le informazioni utili alla presentazione dei progetti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, alla ricerca di idee e sponsor per le luminarie di Natale Milano, alla ricerca di idee e sponsor per le luminarie di Natale ultima modifica: 2015-10-06T04:56:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento