Monopoli, pitone reale si aggira tra gli appartamenti di un condominio

L’esemplare, appartenente a specie protetta, di oltre un metro e mezzo di lunghezza, è stato sequestrato a Monopoli dagli uomini del Corpo Forestale nell’ambito di un controllo compiuto dopo un esposto presentato da condomini stanchi di trovarsi all’improvviso nella propria abitazione l’esemplare.

Il proprietario del pitone reale è stato denunciato. L’animale è stato temporaneamente affidato alle strutture dello Zoosafari di Fasano,in attesa di destinazione definitiva che sarà disposta dalla magistratura.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento