Ivan Basso lascia le corse

“E’ fisiologico arrivare a una decisione del genere, ho faticato molto nell’ultimo periodo, poi la salute (tumore al testicolo operato a luglio) ha reso incompatibile la mia attività. Non volevo finire la carriera privo di energia. Per me questa dovrebbe essere una giornata triste, ma non lo è perché comunque resterò nel mondo del ciclismo”.

Ad annunciarlo Ivan Basso alla presentazione del Giro. La sua squadra Tinkoff Saxo ha annunciato che la carriera di Basso avrà un nuovo ruolo da definire.

Lascia un commento