Bologna, cordoglio per la scomparsa di Fulvio Alberto Medini

Cordoglio del sindaco di Bologna, Virginio Merola, per la scomparsa del dirigente comunale insignito, nel 2011 del premio “Il Nettuno d’Oro”. “La città e tutto il Comune piange un grande uomo, che ha reso lustro al nome di Bologna in campo politico-amministrativo e culturale e si stringe alla famiglia in un cordoglio che supera la ritualità e il rispetto che si deve per i propri colleghi, ma sfocia nell’affetto che si testimonia agli amici”.

L’ex sindaco Giorgio Guazzaloca, esprimendo il proprio cordoglio per la morte di Medini, propone all’attuale primo cittadino Virginio Merola di conferirgli anche l’Archiginnasio d’Oro.

Fulvio Alberto Medini “è stato per quarant’anni il punto di riferimento” di dirigenti e impiegati, di sindaci e assessori: una figura “di grande caratura, che va ricordato come merita”. Merola, conclude, gli “riconosca l’Archiginnasio d’oro, seppur postumo, farà una cosa buona e giusta”.

Lascia un commento