Palermo, assenteismo indagati 84 agenti della polizia municipale e dipendenti del Coime

Nell’inchiesta “anti assenteismo” della Procura di Palermo sono finiti sia Vigili Urbani che dipendenti del Coordinamento interventi di manutenzione edile del Comune.

L’indagine è coordinata dai Pm Daniela Varone e Francesco Del Bene. Sono 420 le posizioni dei Vigili Urbani che dovranno essere vagliate dalla procura. In centinaia sarebbero stati all’oscuro della truffa. I badge sarebbero stati usati a loro insaputa.

Lascia un commento