Avellino, si tolgono la vita un infermiere e un’infermiera

Un infermiere di 49 anni del San Giuseppe Moscati di Avellino, è stato trovato morto nel bagno. Un’infermiera di Sant’Angelo dei Lombardi si è impiccata in casa.

L’uomo si è tolto la vita iniettandosi una doppia dose di potassio, è stato trovato nel bagno dell’ospedale già morto, la forte dose di potassio gli ha bloccato le funzioni cardiache.

A Montella, a togliersi la vita, è stata un’infermiera dell’ospedale di Sant’Angelo del Lombardi la quale si è impiccata in casa lasciando ai suoi solo un biglietto di scuse.

Lascia un commento