Milano, il mondo della moda si attiva a favore della prevenzione oncologica

L’assessore alla Moda e Design Cristina Tajani, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale e dell’intero comparto fashion milanese, si è recata in visita allo stand allestito dalla Fondazione Humanitas – via Beretta angolo Foro Bonaparte –, dove si è sottoposta a uno screening preventivo per sensibilizzare tutte le donne all’importanza dei controlli periodici al seno.

Nel corso della Milano Fashion week, i ricercatori e i medici della Fondazione Humanitas hanno avuto l’opportunità di incontrare al termine di ogni sfilata gli operatori, i professionisti e il pubblico distribuendo materiale informativo e didattico sulle principali patologie oncologiche.

Preso lo stand di via Beretta i ricercatori Humanitas hanno illustrato i meccanismi del sistema immunitario, alla base del delicato equilibrio della nostra salute. I numerosi visitatori oltre a conoscere come prevenire le principali malattie oncologiche hanno potuto scoprire di persona, attraverso un microscopio a scansione, i meccanismi evolutivi delle cellule e di alcune malattie tumorali. Per tutta la giornata di oggi il senologo dott. Marco Eboli ha risposto alle domande dei presenti sulla corretta prevenzione del tumore al seno oltre a illustrare utili suggerimenti per un corretto stile di vita.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, il mondo della moda si attiva a favore della prevenzione oncologica Milano, il mondo della moda si attiva a favore della prevenzione oncologica ultima modifica: 2015-09-30T04:29:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento